Chi è e cosa fa l’agente di commercio?

By 4 maggio 2016Formazione, Lavoro

La figura professionale dell’agente di commercio è sempre molto richiesta.

Ma chi è e cosa fa esattamente?

agente di commercioL’agente di commercio assume in modo stabile l’incarico di stringere contratti commerciali tra l’azienda committente e i potenziali clienti, rappresentando dunque l’azienda in questione in una determinata area geografica, con limiti e obiettivi prefissati. Egli, quindi, puo’ gestire il tempo a sua disposizione tenendo conto del numero di clienti che deve raggiungere in quel territorio.

Esistono principalmente due tipi di agenti di commercio: i monomandatari, che lavorano per una sola azienda, e i plurimandatari, che lavorano per più aziende allo stesso tempo.

Lo stipendio percepito dall’agente di commercio potrebbe prevedere una parte fissa ed una variabile, legata al fatturato prodotto dal suo lavoro, chiamata anche provvigione, o solamente una parte fissa.

Quali sono le caratteristiche di un buon agente di commercio?

Deve essere disponibile a viaggiare, avere un’attitudine spiccata per la vendita, una buona capacità di resistenza allo stress, conoscenze informatiche, e deve conoscere molto bene i prodotti che è chiamato a vendere.

In quali settori può operare un agente di commercio?

I settori in cui opera sono molti e differenti: dall’abbigliamento alla cosmesi, dal settore farmaceutico (in questo caso si parla di informatori medico scientifici e viene di norma richiesta una laurea ad indirizzo scientifico) a quello alimentare e così via.

Un agente di commercio può aspirare a ricoprire il ruolo di capo area ed essere quindi responsabile di più agenti di commercio.

Forse non tutti sanno che:

Le figure dell’agente e del rappresentante di commercio sono sempre ricercatissime. Basta visitare su internet siti come agenti.it, oppure cercoagenti.it, od ancora venditori.it per farsene un’idea. Gli investimenti economici per diventare agente o rappresentante di commercio sono modesti. Per l’abilitazione infatti basta frequentare un percorso di formazione riconosciuto da una delle Regioni italiane il cui costo può variare dai 400 ai 700 euro. Il corso di Istituto Luigi Sturzo, ossia il nostro corso, ha un costo totale di 400 euro.

Per informazioni sul corso di agente di commercio dell’Istituto Luigi Sturzo basta cliccare qui!