Il corso di Agente Immobiliare è finalizzato all’iscrizione al Ruolo di Agenti Affari in Mediazione, tenuto dalla CCIAA, all’apposita sezione dedicata all’Agente Immobiliare, che è riferita a coloro che intendono svolgere l’attività di mediazione per la conclusione di affari relativi ad immobili ed aziende. L’Agente Immobiliare è la figura professionale qualificata per mettere in contatto due o più parti al fine di concludere un affare, senza essere legato ad alcuna di esse da rapporti di dipendenza, collaborazione o rappresentanza.
La professione è regolata dalla legge 3 febbraio 1989, n. 39, dal decreto ministeriale 21 dicembre 1990, n. 452, dai decreti ministeriali 26 ottobre 2011 e dalla Circolare esplicativa 3648/C.
L’Agente Immobiliare oltre all’obbligo di iscrizione al Ruolo Agenti Affari in Mediazione è tenuto all’iscrizione al Registro delle Imprese ed al Repertorio Economico Amministrativo (REA), presso le Camere di commercio, industria, artigianato territorialmente competente in base alla sede di esercizio dell’attività od alla residenza.

  • Titolare di Agenzia Immobiliare
  • Dipendente di Agenzie Immobiliari
  • Libero professionista

Chi può partecipare al corso di Agente Immobiliare

Possono partecipare al corso di Agente Immobiliare coloro che sono in possesso del diploma di scuola media superiore o di laurea.

Quanto dura

Il corso di Agente Immobiliare ha una durata di 200 ore.

Argomenti del corso

>Diritto privato, legislazione fiscale, normativa urbanistica e cenni di estimo.

Corso con rilascio di attestato di frequenza e profitto

Al termine del corso e al superamento dell’esame finale verrà rilasciato l’attestato di frequenza e profitto valido, su tutto il territorio nazionale e in tutta la Comunità Europea ed obbligatorio per sostenere l’esame abilitante tenuto dalle C.C.I.A.A. di residenza.